7,93€

Raccolti

3

Eroi

< Aiuto umanitario

Padova

Onlus

LA CASA DELLA VITA Onlus

< Aiuto umanitario

7,93€ Raccolti

3 Eroi

Vuoi aiutare Onlus gratuitamente?

Unisciti alla nostra rete solidale
Compra online come sempre
Le marche offrono le donazioni

Chi siamo

La Casa della Vita è un’associazione Onlus fondata nel 2010 dall’ostetrica Marisa Bettio, che da tempo si reca come volontaria a Koutiala, piccolo villaggio del Mali, dove si trova un reparto di maternità gestito dalle Suore della Mission Catholique appartenenti all’ordine del Santo Natale di Torino. Fin dalla sua prima visita, risalente ormai al 2004, Marisa si è resa conto che l’aiuto fornito a quelle mamme e ai loro bambini, non avrebbe potuto esaurirsi in una visita di pochi giorni all’anno perciò, una volta tornata a casa, si è immediatamente prodigata per costituire un gruppo di amici che continuasse ad aiutare costantemente le persone bisognose di quei luoghi

Alcuni dei 3 Eroi che sostengono Onlus:

Condividere è aiutare! Parla di Onlus ai tuoi amici

Progetti in corso

MATERNITA’ Il principale dei nostri progetti è il reparto di maternità di Koutiala, struttura molto piccola dove avvengono centinaia di parti l’anno; solo nel 2015 sono venuti alla luce 900 neonati. La Casa della Vita Onlus si occupa di dare un contributo per l’acquisto di medicinali e materiale sanitario di vario genere utile a rifornire costantemente il dispensario e l’ambulatorio della Missione. Ci prodighiamo inoltre nel dare qualsiasi forma di sostegno che vada in aiuto alle mamme che stanno dando alla luce i loro figli perché abbiano una condizione dignitosa, in quel momento così delicato. Di recente e grazie alla donazione proveniente dal Service del Rotary Club Venezia Riviera del Brenta avvenuto nel febbraio 2016, abbiamo avviato un progetto di formazione di un medico per l’uso di un ecografo, strumento utilissimo per verificare l’andamento della gravidanze e per scongiurare eventuali rischi per mamma e bambino. ORFANOTROFIO Il più recente dei nostri interessi riguarda una trentina di bambini molto piccoli incontrati dalla signora Bettio durante la sua ultima visita in Mali risalente al gennaio 2016. I bambini sono ospitati in un orfanotrofio di un villaggio vicino a Koutiala. Sono tutti figli di madri morte nel parto. In apparenza, può sembrare che a questi bimbi non manchi nulla, ma essi vivono nella più totale ineffettività. A loro mancano le coccole e gli abbracci che solo una mamma può dare. Ed è per questo motivo che abbiamo in studio un progetto legato al tocc

Helpfreely.org non è responsabile del contenuto pubblicato dalle Noprofit nelle sue pagine.