3,47€

Raised

7

Heroes

Mutuo Soccorso Milano APS

< Volunteering & Active Citizenship

3,47€ Raised

7 Heroes

Support Mutuo Soccorso Milano APS | Helpfreely.org

Join our charitable Network
Shop online as usual
Brands will give away

About

L’8 marzo 2020 la Lombardia ha chiuso le frontiere e attivato il lockdown per limitare la diffusione del COVID-19; di lì a breve la società per come la conosciamo ha cominciato a cambiare molto velocemente. . Abbiamo dato vita alla Brigata di Solidarietà Lena-Modotti. Diamo il nostro nome a Lena D’Ambrosio e Tina Modotti, che in epoche diverse e per tutta la loro vita hanno parteggiato per i più deboli con diversi strumenti. Le nostre attività si articolano su diversi fronti: sostegno alimentare alle persone prive di reddito, recupero di frutta e verdura invenduta per trasformarla in pasti, operazione Drago Verde, aiuto compiti e progetti internazionali a Gaza. Il filo che unisce i nostri progetti è l’operare in modo non assistenzialista ma mutualistico. Crediamo infatti che il mutualismo sia alla base per vivere serenamente in una comunità che rispetti se stessa e tutti i propri individui. Con le attività che proponiamo vogliamo dimostrare che una vita degna è possibile oltre ad essere un diritto di tutti e tutte. Solamente creando una comunità possiamo non lasciare nessuno/a indietro.

Some of the 7 Heroes who support Mutuo Soccorso Milano APS:

Sharing is caring! Share Mutuo Soccorso Milano APS to help them get more Support

Current projects

Ci siamo organizzati assieme a 400 volontari e volontarie per fondare la Brigata Lena Modotti e portare la spesa ad anziani e disabili e cassette alimentari per le famiglie in difficoltà economica, progetto tutt'ora attivo vista la situazione precaria che ancora stiamo vivendo in Lombardia; Abbiamo attivato un progetto chiamato Drago Verde per supportare centinaia di persone senza casa sia nel momento del lockdown a Milano sia ora che la crisi sociale non fa altro che accentuarsi; abbiamo dato vita al progetto Gas.a.t.i per avvicinare le fasce medio-povere al cibo sano e biologico, purtroppo ancora oggi accessibile solo a chi ha un reddito alto e stabile, e ad esso è legato il gruppo della Comida Sociale che si occupa del recupero di cibo, di lotta allo spreco alimentare e di produzione di valore sociale e nutritivo per le persone che ne hanno più bisogno, ancora una volta i senza fissa dimora della città; abbiamo poi fatto nostro il progetto internazionalista che da anni lavora nella Striscia di Gaza, in Palestina, per portare arte, sport e alimentare lo scambio culturale necessario per rompere l'isolamento imposto da chi mette avanti il profitto al posto della dignità delle persone.

Helpfreely.org is not responsible for the content posted by the nonprofits present on site.